Informazioni - Archivio News Federali
17/12/2010
Coppa Italia 2ª-3ª cat / NC: primo taglio
La fase d’esordio di questa finale nazionale si è conclusa con il previsto dimezzamento delle formazioni in gara. Sedici in partenza, otto sopravvissute al KO iniziale. Rimangono in gara Regisole Preda, Torino Presti, Martina Serio, Venezia Trentin, Udine Carraro, Roma Montecchi, Bordighera Torchio e Roma Rutili che hanno superato indenni i primi 32 board con un grado di tranquillità variabile. Sette su otto, infatti, hanno fatto registrare vantaggi da rassicuranti a decisi, mentre il match tra Martina Serio e Rosignano Morelli è stato molto più combattuto, tanto da essere deciso sul filo di lana dei 5 imp per Serio. Oltre a Morelli, perciò, salutiamo con gli applausi dovuti chi esce dalla competizione, ricordando che, in ogni caso, si parla di formazioni preventivamente selezionate: Junior Club Minciaroni, Mondello Romano, Modena Artioli, Roma Calace, Canottieri Olona Nori, Latina Cerocchi e Pistoia Bonfanti. Le mani sono state abbastanza frizzanti, tanto per fare immergere immediatamente gli agonisti nella giusta atmosfera di gara. Se deve essere full immersion, tanto vale che lo sia da subito, con il giusto grado di concentrazione. In fin dei conti, se c’è la 4/1, la trovano pure dall’altra parte….
   Il primo ostacolo è alle spalle, ma il percorso netto è lungo e difficile. La risposta, comunque, è sempre nelle carte perché, alla fine, salirà sul gradino più alto del podio chi le avrà mosse meglio.
   Franco Broccoli
tutti i risultati della Manifestazione
Coppa Italia 2ªCat./3ªCat./N.C.

Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


Federazione Italiana Gioco Bridge
Via Giorgio Washington 33 - 20146 Milano - P.I. 03543040152
Copyright 2003-2024
visita il sito CONIvisita il sito WBFvisita il sito EBL
Privacy Policy FIGB
Privacy PolicyPrivacy Policy FIGB
Regolamento generale UE
sulla protezione dei dati personali
Federazione Trasparente
Federazione TrasparenteFederazione Trasparente
Giustizia FederaleValid XHTML 1.0 Strict