Informazioni - Archivio News Federali
11/03/2013
Festival di Montegrotto
Si conclude il Torneo a Squadre
   Intrigante conclusione per l’ultimo evento del Festival di Montegrotto, il torneo internazionale a Squadre. Ai vertici della classifica si consuma uno scontro fra titani e il tavolo 1 dell’Hotel Tergesteo finisce meravigliosamente per somigliare al tavolo 1 di un Campionato del Mondo. Ma un Festival non è un Mondiale, e i Campioni e i loro Capitani fanno la raffinata scelta di presentarsi con formazioni rilassate e di scendere direttamente in campo per alcuni o per tutti gli incontri. Dopo 13 turni di 8 mani è la squadra Lavazza (M. T. Lavazza, N. Bocchi, G. Duboin, G. Ferraro, A. Sementa) a sollevare il trofeo, battendo per 4 punti la formazione Ward-Platt (K. Ward-Platt, F. Fantoni, F. Multon, C. Nunes). Terzo piazzamento per la Squadra Pauncz (P. Pauncz, A. Buratti, N. Fossi, C. Mariani).
   
   Epilogo e riepilogo
   Il Festival è stato organizzato da Lino Bonelli e Pierluigi Malipiero con la collaborazione esterna di Lino Folli. L’autorevole e carismatico Massimo Ortensi ha coordinato la direzione.
   La cerimonia di premiazione è stata onorata dalla presenza di numerosi Consiglieri FIGB, del Presidente del Comitato Regionale Veneto Beppino Menegaldo e del Presidente del Comitato Provinciale del Coni di Padova Dino Ponchio, ex Campione del Mondo di atletica leggera.
   I vincitori:
   Torneo a Coppie “Cento in due”: Monica Aghemo – Andrea Buratti
   Torneo a Coppie Miste e Signore: Luigina Gentili – Paolo Uggeri
   Torneo a Coppie Open: Andrea Buratti – Carlo Mariani
   Torneo a Squadre: Lavazza (Maria Teresa Lavazza, Norberto Bocchi, Giorgio Duboin, Guido Ferraro, Antonio Sementa)
   
   Un professore di Chimica innesca la reazione
   Sono gli anni ‘60 quando viene a mancare il Prof. Bezzi, illustre ordinario di chimica dell’ateneo di Padova e appassionato bridgista. In sua memoria i soci del Circolo organizzano nella Sala nobile dello storico caffè Pedrocchi un torneo a Squadre.
   Negli anni successivi l’evento si ripete; cambiano la sede (Hotel Plaza di Padova, Galzignano, Abano Terme, Montegrotto), gli organizzatori e la formula (si arricchisce dei tre eventi a Coppie) e grazie alla sua plasmabilità il Festival attraversa ininterrottamente mezzo secolo di storia.
   
   Francesca Canali
Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyFederazione Italiana Gioco Bridge - P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2017    Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL