Informazioni - Archivio News Federali
04/05/2018
Alberto Gullotta
È impossibile oggi trovare occhi che non piangano fra tutti i bridgisti italiani che hanno conosciuto Alberto Gullotta. La sua scomparsa, troppo rapida e troppo prematura, ha trafitto il Lazio intero, la sua regione, e le migliaia di amicizie che ha coltivato in oltre quarant’anni di passione per il nostro sport. 
Alberto era nato il 1° Luglio 1953. 
Ottimo padre di famiglia, imprenditore e, nel tempo libero, appassionatissimo bridgista, ha raggiunto ben 24 volte il podio nazionale. Il suo primo successo è la medaglia d’oro ai Campionati a squadre Junior del 1977, una soddisfazione che lo ha caricato ancor più di passione ed entusiasmo e che ha dato impulso a una eclettica serie di vittorie. I risultati agonistici di Alberto spaziano dalla vittoria del prestigioso trofeo Giorgio Belladonna, corrispondente alla Coppa Italia Men (1980, 2005), al titolo di Campione a squadre open (1989, 1992) e a coppie libere (1983), coinvolgendo anche la disciplina mista. Anche in questa categoria ha conquistato la Coppa Italia (2005) e il titolo di Campione a coppie (1988).
Titoli e piazzamenti che gli hanno valso la qualifica di Life Master FIGB.
Il Bridge italiano si stringe intorno alla famiglia e agli affetti di Alberto. Lascia un vuoto profondo nel nostro mondo, e sarà sempre ricordato.
Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyFederazione Italiana Gioco Bridge - P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2018    Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL