Informazioni - Archivio News Federali
25/02/2018
Il Bridge alla casa di reclusione Milano - Bollate
“Imparare il Bridge può fare la differenza nella vita di qualcuno” è il motto di Betty Mill, l’insegnante australiana che si reca ogni settimana nel carcere giovanile di Darwin per insegnare ai ragazzi il nostro sport della mente e ne testimonia l’incredibile efficacia ri-educativa.
La Federazione è orgogliosa di sostenere e finanziare la diffusione della nostra disciplina all’interno della casa di reclusione Milano – Bollate.
Il progetto è nato dall’iniziativa di un detenuto appassionato di Bridge, che ha cominciato a insegnare il suo gioco preferito ai compagni della struttura. “Oggi, quel signore ha vinto la sua battaglia” scrive l’edizione odierna di Milano del quotidiano la Repubblica, che ha dedicato un lungo articolo all’argomento. Il dott. Massimo Parisi, direttore della casa di reclusione di Milano-Bollate, ha infatti accolto con favore l’idea di un corso organizzato dalla FIGB. Il Bridge figura fra le attività sportive proposte dall’istituto. Le lezioni, tenute dall’insegnante federale Eduardo Rosenfeld, hanno preso il via mercoledì scorso. Venticinque iscritti partecipano all’appuntamento settimanale; in caso di ulteriori adesioni, il corso potrà essere ripetuto. Il progetto ricorda l’analoga iniziativa introdotta nel 2011 e coordinata dall’ex Consigliere FIGB Roberto Padoan presso la casa circondariale di Rebibbia (l'istruttore federale era Alessandro Piana, oggi Consigliere FIGB) e tuttora attiva.
I benefici del Bridge sulla mente sono dimostrati da numerosi studi scientifici: potenzia la memoria, il ragionamento, ma anche il comportamento sociale.
Ringraziamo il dott. Parisi e la redazione di Repubblica per l’interessamento alla nostra disciplina.
 
Articolo "Tutti pazzi per il bridge nel carcere di Bollate" - la Repubblica, ed. Milano, 25/02/2018


Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyRegolamento generale UE sulla protezione dei dati personaliGDPRFederazione Italiana Gioco Bridge
P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2018
Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL