Informazioni - Archivio News Federali
12/01/2018
Giudizio del TAS sulla disputa fra Fantoni-Nunes e la EBL
Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) si è pronunciato in merito alla disputa fra Fulvio Fantoni e Claudio Nunes (giocatori professionisti affiliati alla Fédération Monegasque de Bridge e alla Federazione Italiana Gioco Bridge) e la European Bridge League (EBL). I giocatori avevano presentato al TAS richiesta di annullare la decisione della EBL del 18 luglio 2016, che aveva interdetto Fantoni-Nunes dalla partecipazione a eventi o attività EBL per un periodo di cinque anni e stabilito che non avrebbero comunque più potuto fare coppia insieme in tali competizioni, condannandoli inoltre al pagamento delle spese relative al processo.

L’udienza presso il TAS si è tenuta nell’aprile 2017. Mercoledì 10 gennaio 2018, il Tribunale ha inviato alle parti la propria decisione, in base alla quale:

“1.  L’appello presentato da Fantoni-Nunes contro la decisione resa dal Comitato Disciplinare della European Bridge League (EBL) il 18 luglio 2016 è accolto.
2. La sentenza resa dal Comitato Disciplinare della European Bridge League (EBL) è annullata.
3. I costi dell’arbitrato, determinati dall’ufficio della corte del CAS e notificati alle parti separatamente, devono essere pagati come segue: 20% dei costi dai signori Fulvio Fantoni e Claudio Nunes e 80% dei costi dalla European Bridge League (EBL).
4. La EBL deve versare ai signori Fantoni-Nunes un totale di 2000 franchi svizzeri come contributo per le spese sostenute in relazione alla procedura di questo arbitrato.
5. Qualsiasi ulteriore mozione o richiesta è respinta.”

Comunicato integrale EBL (in lingua inglese)


Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyRegolamento generale UE sulla protezione dei dati personaliGDPRFederazione Italiana Gioco Bridge
P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2018
Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL