Informazioni - Archivio News Federali
12/01/2018
Giudizio del TAS sulla disputa fra Fantoni-Nunes e la EBL
Il Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) si è pronunciato in merito alla disputa fra Fulvio Fantoni e Claudio Nunes (giocatori professionisti affiliati alla Fédération Monegasque de Bridge e alla Federazione Italiana Gioco Bridge) e la European Bridge League (EBL). I giocatori avevano presentato al TAS richiesta di annullare la decisione della EBL del 18 luglio 2016, che aveva interdetto Fantoni-Nunes dalla partecipazione a eventi o attività EBL per un periodo di cinque anni e stabilito che non avrebbero comunque più potuto fare coppia insieme in tali competizioni, condannandoli inoltre al pagamento delle spese relative al processo.

L’udienza presso il TAS si è tenuta nell’aprile 2017. Mercoledì 10 gennaio 2018, il Tribunale ha inviato alle parti la propria decisione, in base alla quale:

“1.  L’appello presentato da Fantoni-Nunes contro la decisione resa dal Comitato Disciplinare della European Bridge League (EBL) il 18 luglio 2016 è accolto.
2. La sentenza resa dal Comitato Disciplinare della European Bridge League (EBL) è annullata.
3. I costi dell’arbitrato, determinati dall’ufficio della corte del CAS e notificati alle parti separatamente, devono essere pagati come segue: 20% dei costi dai signori Fulvio Fantoni e Claudio Nunes e 80% dei costi dalla European Bridge League (EBL).
4. La EBL deve versare ai signori Fantoni-Nunes un totale di 2000 franchi svizzeri come contributo per le spese sostenute in relazione alla procedura di questo arbitrato.
5. Qualsiasi ulteriore mozione o richiesta è respinta.”

Comunicato integrale EBL (in lingua inglese)

Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyFederazione Italiana Gioco Bridge - P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2018    Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL