Informazioni - Archivio News Federali
12/05/2017
Amichevole Italia-Francia
le giocatrici italiane e francesi riunite
La sfida amichevole fra Italia e Francia si è disputata da mercoledì 10 a venerdì 12 maggio. Irene Baroni, Caterina Ferlazzo, Cristina Golin, Gabriella Manara, Annaelisa Rosetta e Marilina Vanuzzi, accompagnate dal coach Valerio Giubilo, sono state accolte alla Maison du Bridge, sede della Federazione Francese.
Una maratona parigina lunga 96 smazzate, giocate una per una da ciascuna delle sei coppie schierate nelle due rappresentative, grazie alla formula del triplicato scelta per l’incontro.
Félicitations alla squadra di casa, formata da Veronique Bessis, Benedicte Cronier, Anne-Laure Huberschwiller, Jennifer Mourgues, Carole Puillet e Silvie Willard, guidate dal coach Philippe Cronier, che ha avuto la meglio sul nostro sestetto.
Il coach Valerio Giubilo si dice comunque soddisfatto della prestazione delle candidate alla maglia Azzurra: “Sono contento che le ragazze abbiano avuto la possibilità di cimentarsi in un così alto numero di smazzate e contro avversarie di tale livello (Cronier-Willard sono campionesse del mondo in carica, ndr). Avremmo potuto fare meglio, ma il risultato non è stato disastroso e sicuramente l’allenamento è stato proficuo.”
Durante i tre giorni di gara, le giocatrici hanno ricevuto l’onore della visita di Patrick Grenthe, Presidente della Federazione Francese, e di José Damiani, Presidente Emerito della Federazione Mondiale. Per ciascun segmento dell’incontro, è stata organizzata la trasmissione in diretta del gioco di due tavoli.
Ringraziamo la Federazione Francese di Bridge per la cura con cui ha organizzato questa preziosa opportunità di incontro e approfondimento tecnico e per l’ospitalità che ha offerto alla nostra squadra.

Francesca Canali

Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyFederazione Italiana Gioco Bridge - P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2017    Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL