Informazioni - Archivio News Federali
15/04/2017
Campionati under 26 e Master under 36 a squadre: i vincitori
I Campioni Italiani Esperti e Esordienti 2017
Al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme si sono appena concluse le tre gare a squadre giovanili: i Campionati italiani under 26 (divisi nelle due categorie Esperti ed Esordienti) e il Master under 36.
 
A decidere il titolo under 26 nella categoria Esperti è stato l’incontro a KO fra Real Maremma e Youngsters, le due formazioni risultate ieri in testa alle qualificazioni. La formula ha permesso agli spettatori  italiani e non solo di seguire con particolare interesse il match, trasmesso in diretta su internet. I nuovi Campioni italiani della categoria sono Alice Colombo, Claudio Del Conte, Anastasia Di Lorenzo e Paolo Ronconi. Il quartetto toscano è riuscito nell’impresa di vincere in finale contro cinque sesti della Nazionale Azzurra under 21 medaglia d’oro mondiale, con uno spettacolare sorpasso alla penultima mano. Francesco Chiarandini, Alvaro Gaiotti, Gabriele Giubilo, Gianmarco Giubilo, Federico Porta e Sebastiano Scatà hanno conquistato un sempre prestigioso argento. La medaglia di bronzo è stata vinta dalla squadra FIGB under 25, con Alessandro Calmanovici, Margherita Chavarria, Giovanni Donati, Andrea Manganella, Giacomo Percario e Roberto Sau.
 
I nuovi Campioni a squadre under 26 nella categoria Esordienti sono Alessio Gosetti, Ettore Seppi, Fabio Seppi e Guido  Mario Turla. La formazione di Brescia ha saputo mantenersi per oltre metà gara in testa alla classifica. La medaglia d’argento è stata vinta da Luca Andreucci, Davide Ricci Gramitto, Silvio Settembrese, Andree Leon Villasanto Plasencia e Kevin Volpi. A conquistare il terzo gradino del podio sono stati Alessio Baretta, Giulia De Prizio, Rosaria Esposito ed Emanuele Mappelli.
 
I vincitori sono stati premiati da Patrizia Azzoni, Consigliere FIGB Responsabile del Settore Insegnamento.
 
Partecipando ai Campionati, i ragazzi hanno rappresentato le proprie Società Sportive e i loro Istituti, accumulando punti in favore del rispettivo club o scuola nella corsa per il Trofeo, assegnato a parimerito al Liceo Grassi di Latina (il gruppo è stato descritto in questo articolo di Bridge d'Italia Online) e all’Associazione Bridge Brescia.
 
L’istituto San Tommaso d’Aquino di Salerno si è aggiudicato il premio partecipazione. I ragazzi della scuola media giocano da pochi mesi; il loro entusiasmo, la loro simpatia e la loro divisa rossa hanno colorato le sale di Salso.
 
La seconda edizione del Master under 36 a squadre è stata vinta da Andrea Boldrini, Irene Baroni, Francesco Ferrari e Alberto Sangiorgio. I quattro ex nazionali, che con la maglia Azzurra giovanile hanno solcato podi europei e mondiali, sono seguiti in classifica da Danilo Fonfone, Davide Ponzano, Damiano Ricci e Daniele Ricci; al terzo posto, Gabriele Biondi, Gianni De Angelis, Andrea Mortarotti e Alessio Piero Ottoboni.
 
Per i partecipanti al Master inizierà oggi la seconda competizione in programma: la gara a coppie. Oltre a loro, si tratterranno a Salsomaggiore anche i ragazzi nel giro della Nazionale under 16 (“Kids”), per due giorni di approfondimento didattico.

Francesca Canali



tutti i risultati della Manifestazione
Campionati Italiani Under 26

Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyFederazione Italiana Gioco Bridge - P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2017    Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL