Informazioni - Archivio News Federali
11/12/2016
Coppa Italia 2016: i vincitori
Le due squadre Bridge Reggio Emilia-Fornaciari (Men e Women) e Bridge Savona-Vanara concludono l’anno conquistando uno dei trofei più prestigiosi del calendario agonistico: la Coppa Italia.
 
Nella serie Men, la rappresentativa Fornaciari (Ezio Fornaciari, Stefano Caiti, Benito Garozzo, Lorenzo Lauria, Giuliano Mattioli, Maurizio Pattacini, Luca Silingardi, Alfredo Versace) ha incontrato all’ultimo step del tabellone a KO Pescara Bridge-Vecchi(Lanfranco Vecchi, Verino Caldarelli, Marcello Di Eusanio, Tiziano Di Febo, Sergio Freddio, Berardino Mancini, Guido Bruno Micheli), squadra che agli ottavi aveva fatto trepidare il popolo abruzzese, sopravvivendo al durissimo appuntamento con i detentori del titolo, ovvero la formazione Il Bridge-Lavazza. La finale, uno spettacolo di calibro internazionale grazie alla presenza al tavolo della stella che ha traghettato l’Italia attraverso mezzo secolo di trionfi, Garozzo, e dei pluricampioni mondiali Lauria-Versace, si è conclusa con un turno di anticipo 150-79.
La medaglia di bronzo in questa serie è stata vinta dalla squadra Bridge Bologna-Frenna (Giuseppe Frenna, Giuseppe Delle Cave, Furio Di Bello, Gianni Franceschelli, Andrea Guaraldi, Matteo Montanari, Giordano Scullin e Cesare Tamburrini).
 
Oltre al premio intitolato a Giorgio Belladonna, la casata Fornaciari ha conquistato anche il trofeo Anna Valenti, corrispondente alla coppa Italia Women. La versione rosa della squadra di Reggio Emilia (Irene Baroni, Margherita Costa, Cristina Golin, Chiara Martellini, Silvia Martellini, Annaelisa Rosetta, Elena Ruscalla, Marilina Vanuzzi) nel terzo segmento di finale ha messo a segno un netto recupero, arrivando a superare la rivale Tamburelli (Claudia Castignani, Eleonora Duboin, Caterina Ferlazzo, Marina Levoni, Gabriella Manara, Simonetta Paoluzi, Ilaria Saccavini, Minù Tamburelli). Il quarto set, un testa a testa che ha tenuto incollati agli schermi migliaia di spettatori, ha completato la giornata d’oro di Fornaciari, peraltro già detentrice del titolo nel Femminile (90-87 il risultato finale). La medaglia di bronzo è andata alla rappresentativa A.B.A./T.C.A. Milano-Gentili (Ines Bonanomi, Marina Causa, Franca Colamartino, Mariella Gattolin, Luigina Gentili, Luisa Venini).
 
La finale della Coppa Italia di seconda/terza/quarta categoria/NC è stata vinta da Vanara (Renato Allegra, Renato Bertello, Giovanni Grappiolo, Sandra Levis, Carmelo Pennestri, Giovanni Salomone, Paolo Vanara) con il risultato di 113-93. Ad affrontare la squadra ligure nell’incontro decisivo è stata la rappresentativa Siena Bridge-Fineschi (Dario Bibbiani, Duccio Fineschi, Claudio Marini, Riccardo Solari), che si è assicurata l’argento. Sul terzo gradino del podio è salita la formazione Avellino Bridge-Landolfi(Massimo Di Fluri, Vincenzo  Landolfi, Giuseppe Nicodemo, Corrado Sabia, Salvatore Sessa).

Francesca Canali




tutti i risultati della Manifestazione
Coppa Italia Men - Women - 2ªCat./3ªCat./4ªCat./N.C.

Cerca News
Testo
MeseAnno
Campionato
Allegato


visita il sito CONIPrivacy Policy FIGBPrivacy PolicyFederazione Italiana Gioco Bridge - P.Iva 03543040152 - Copyright 2003-2017    Valid XHTML 1.0 Strictaffiliata a visita il sito WBF visita il sito EBL